Gian Luigi Corinto

«When all the land of Egypt was famished, the people cried to Pharaoh for bread; and Pharaoh said to all the Egyptians: Go to Joseph; what he says to you, do» (Gn 41,55)

La povertà può essere un valore altruistico, nella volontà di una corretta redistribuzione delle risorse, senza prescindere da una vita sociale che considera l’esercizio del potere come servizio per le esigenze dell’intera comunità. L’uso sostenibile delle risorse per il mantenimento dell’umanità è responsabilità di chi produce e di chi consuma, ma soprattutto di chi ha potere di redistribuirne l’uso equamente tra ricchi e poveri e tra generazioni attuali e future.  

Gian Luigi Corinto

 

Bread - Florian Doru Crihana

 

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: